info@centroesteticocadia.it  |  +39.347.0785998

Estetica

mancicureMANICURE

Trattamento esfoliante e alla paraffina

Applicazione delle clip (unghia finte) con smalto e decorazioni fantasiose

 

ricostruzioneApplicazioni…..con SMALTI SEMIPERMANENTI…e decorazioni fantasiose

 

 

Sistema innovativo per ricostruire le tue unghie ACRIL GEL

unghie 1Caratteristica delle unghie artificiali in ACRIL Gel è che sono   molto resistenti e forti e durano più a lungo nel tempo, metodo piu utilizzato di ricostruzione negli Stati Uniti d’America, permette di />ottenere l’allungamento e l’estensione delle unghie per motivi    estetici e di bellezza oppure per ricreare l’unghia danneggiata in particolare nei casi di onicofagia; esempio unghie mangiate, o unghie difficili e compromesse in cui anche il contorno della pelle è lesionato. Il metodo è più complesso del gel tradizionale e quindi solitamente viene effettuato solo da onicotecniche esperte.

 

VISO

pulizia viso

Pulizia viso semplice 
Trattamento elasticizzante per rughe, purificanti per pelli impure (acne), idratanti per cute secche. Trattamento con acido Glicolico, maschere al collagene e creme all’acido ialuronico per un tessuto sempre più luminoso e giovanile.

Il Peeling all’Acido Glicolico (AHA), nel contesto di un trattamento di rivitalizzazione cutanea, risponde perfettamente alle caratteristiche richieste da una metodica che sfrutta il principio di “stimolazione” cutanea e non di ricostruzione.
Il trattamento con acido glicolico, grazie a gli effetti combinati, ottiene un progressivo ringiovanimento della pelle che appare più luminosa, elastica, morbida e migliora piccole rughe.
Il trattamento risulta completamente indolore e si conclude con l’applicazione di creme idratanti post-Peeling.
Si consiglia tuttavia l’utilizzo di creme solari a schermo elevato (maggiore di 30) in caso di fotoesposizione.

L’acido ialuronico è uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi dell’uomo e degli altri mammiferi. Conferisce alla pelle quelle sue particolari proprietà di resistenza e mantenimento della forma. Una sua mancanza determina un indebolimento della pelle promuovendo la formazione di rughe ed inestetismi. La sua concentrazione nei tessuti del corpo tende a diminuire con l’avanzare dell’età.
EPILAZIONE

depilazioneEpilazione intera fino all’inguine, metà gamba, glutei, ascelle, braccia viso

Asportazione temporanea mediante cera depilatoria lipo-solubile al miele, della peluria superficiale delle gambe e delle altri parti del corpo. Realizzata costantemente indebolisce e alcune volte riduce la formazione del pelo.

Elettro-depilazione: tramite questa macchina si può indebolire dopo anni di frequenza la fuoriuscita del pelo, su piccole parti del viso.

 

pedicurePedicure  estetico – curativo
Trattamento alla paraffina
Trattamento esfoliante
Decorazioni unghie e SMALTI SEMIPERMANENTI
Nozioni delle imperfezioni estetiche e patologiche del piede

 

 

Calli

massaggio ai piediI calli ipercheratosi si formano per un ispessimento dello strato corneo della cute, condizione che si verifica quando si é soliti portare calzature troppo strette (per via del continuo sfregamento) o con il tacco eccessivamente alto, ma anche per squilibri dell’assetto del piede o della colonna vertebrale. c’é il rischio che questa diventi sempre più profonda fino a raggiungere le terminazioni nervose. Da ricordare che un piede doloroso non soltanto non garantisce un corretto appoggio al suolo ma può provocare dolori anche in zone apparentemente non collegate come il ginocchio, l’anca, la colonna vertebrale, il collo e addirittura la testa.

Duroni
Detta anche ipercheratosi formazione dura data da un addensamento delle cellule strato corneo superficiale localizzate soprattutto sulla pianta del piede e sul calcagno.

Occhi di pernice
Callosità che compaiono tra le dita dei piedi. Hanno forma rotondeggiante e presentano un punto nero al centro circondato da un’areola rosso-biancastra. Questo tipo di infezione locale viene favorita dalla costante umidità dei piedi.

  • Altri principali  “inconvenienti”  profondi che possono interessare la zona dei piedi, dove si raccomanda la visita di uno specialista sono:

L’alluce valgo
L’alluce valgo si ha quando il primo dito devia verso le altre dita ed il primo metatarsale provocando la formazione di una dolorosa e inestetica “cipolla”. Il problema, che riguarda soprattutto le donne, é da attribuirsi all’uso di calzature scomode, ma può essere legato anche ad una predisposizione genetica e può determinare difficoltà a camminare nonché uno scorretto appoggio del piede. Per riequilibrare la funzionalità del piede non rimane altro che l’intervento chirurgico (i separa-dita in lattice da indossare di notte non sono risolutivi per questo disturbo, spesso bilaterale, a carattere evolutivo).

Verruche
Sono infezioni virali causate dal Papilova virus, veicolate con maggior facilità frequentando ambienti umidi e poco puliti. Possono essere asportate con il laser. Presso centri qualificati

Iperidrosi plantare
È l’eccessiva sudorazione dei piedi, accompagnata anche da un acre olezzo determinato dalla decomposizione dei batteri che proliferano nell’ambiente caldo-umido delle calzature chiuse. Il disturbo può portare ad escoriazioni, dermatiti (scatenate soprattutto dal contatto con le colle e i coloranti delle scarpe), infezioni da funghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

<